(Non) sono solo parole

(Non) sono solo parole

LICIA AMENDOLA
Ha iniziato a studiare recitazione a Bologna nel 2002 frequentando il laboratorio teatrale di Arnaldo Picchi, regista e docente di teatro dell'Alma Mater Studiorum, con il quale ha collaborato come attrice per quattro anni in rappresentazioni, spettacoli e opere in Emilia Romagna. Laureata a pieni voti in Discipline delle Arti, della Musica e dello Spettacolo indirizzo Cinema, si è poi specializzata in recitazione cinetelevisiva a Roma nel 2012. Da quel momento ha cominciato a lavorare come attrice in varie produzioni cinematografiche e televisive senza mai tralasciare lo studio della recitazione, che ha continuato e tuttora continua ad accrescere e definire frequentando corsi e laboratori con professionisti del settore, collaborando in svariate produzioni teatrali e, più recentemente, svolgendo anche il ruolo di doppiatrice prevalentemente all'interno del panorama romano.

DESCRIZIONE
Tutto ciò che viene chiesto ad un attore è di raccontare la Vita attraverso la Verità, una Verità che spesso non è legata strettamente alle parole che si recitano, ma, anzi, si esprime attraverso tutto ciò che va al di là di esse: l’azione, la voce, il tono, l’intenzione, i silenzi... il respiro. In questo workshop percorreremo insieme un viaggio nell'interno di ciascuno, uno "Zoom" che andrà ad indagare, attraverso il monologo, le più piccole emozioni, stati d’animo e intenzioni dell’attore (e quindi del personaggio), proprio come fa l'obbiettivo di una macchina da presa. Utilizzeremo monologhi tratti da film, spettacoli teatrali o romanzi per esercitarci ad essere sempre più veri e naturali, ciascuno coerentemente con la propria personalità, mentre ricrea le emozioni e si lascia vivere da esse. E l’emozione diventa Vera - e quindi efficace - proprio perché pura, naturale ed essenziale, come nella Vita.

DESTINATARI
Il modulo si rivolge a tutti gli improvvisatori dal 3° anno in poi interessati a sperimentare se stessi, a migliorare la propria recitazione o anche semplicemente per una propria crescita personale o attoriale. Max 8 partecipanti.

COSA PORTARE

  • Per questo incontro si richiede la MEMORIA di un monologo tratto da film, spettacolo teatrale o romanzo della durata massima di 2 min.
  • Ciascun allievo è libero nella scelta del monologo. Laddove non avesse idea di cosa portare, avrà modo di scegliere tra alcuni brani proposti.
  • Eventuali abiti, oggetti e/o accessori laddove necessari per la scena e la costruzione del personaggio.
  • Tanta voglia di sperimentarsi, di giocare e crescere insieme.

prenotazioni: impro @ appiccicaticci.it

Date

17 Marzo 2021

Tags

workshop